POMODORI SECCHI 2017

Dopo 5 mesi di siccità interrotta solo da rare (3 o 4) piogge di insinificante utilità ai fini irrigui approfitto di questo sole martellante per essiccare per conservare ortaggi abbondanti in questa stagione per consumarli poi in inverno.

 

Comincio con i primi 40 chili di pomodori S.Marzano che dopo essere tagliati e messi al sole ad essiccare verranno sbollentati e riasciugati.

Considerando che la resa è 1 a 10 ,cioè da 10 kg di pomodori freschi si ottengono 1 kg di pomodori secchi , sarà un lavoro che continuerà per qualche settimana … fino alla maturazione dei fichi.

Ricordo giusto per fare informazione che il governo di bastardi che ci gestisce la vita ha appena stanziato 22 milioni di € per ricerche OGM in italia, facendo così passare per un male minore l’invasione in italia di OGM provenienti da canada e usa tramite l’approvazione del trattato transatlantico del CETA prevista per domani.

Chi non l’avesse ancora capito questa è una guerra messa in atto dallo stato italiano ai suoi cittadini.

Annunci

LA FINE DEL WEB, COSI’ COME LO CONOSCIAMO

E’ stato presentato al senato italiano un disegno di legge che recepisce il dictat europeo per la lotta alle “fake news”.

Il problema delle “fake news” è sorto  negli ultimi 6 mesi nel mondo ,dove a causa di elezioni/votazioni democratiche , la Brexit in Inghilterra , il Referendum Costituzionale in italia, le elezioni negli usa, hanno dato un risultato opposto a quello “voluto” dai globalizzatori (Neocon  in usa,  il mondo finanziario, multinazionali ) e promosso e propagandato dai media mainstream.

Il risultato delle tre votazioni/elezioni  è sicuramente stato determinato dai “liberi pensatori” del web, blogger, giornalisti indipendenti ,tutti evidentemente non “al soldo” dell’elite succitata, che hanno diffuso informazioni “vere” anche perchè mai state soggette a querele (le notizie false vengono comunque perseguite dalla legge!!! ) dai detrattori.

Adesso l’elite e suoi mercenari legiferano in europa (partendo dall’italia) in maniera da eliminare le fughe d’informazioni ,nascoste attentamente dai mediamainstream, e divulgate dai Blogger, attraverso la reclusione di non meno di 2 anni di carcere e 10.000 € di multa, per chi “esagera” nel dare notizie vere, così come chi è “tendenzioso”, e perfino chi nel dare notizie “desta pubblico allarme”, “reca nocumento agli interessi pubblici”  o “fuorvia settori dell’opinione pubblica”…. qualsiasi cosa queste parole vogliano dire.

Stando alla libera interpretazione di queste frasi no si potrà più dire che lo zucchero o i cereali raffinati fanno male, o la carne è cancerogena, o che gli inceneritori o le centrali nucleari sono dannosi per la salute …

E’ importante sottolineare che nel testo presentato in parlamento non “tocca” in nessun modo le “fake news” promosse dal mainstream media.

Benvenuti nel Medioevo del 22° secolo.

Questi sono i firmatari della legge, teneteli ben in mente quando(e se) andremo a votare:

CofirmatariFai click per espandere questa voce
Francesco Maria Giro (FI-PdL XVII) , Riccardo Mazzoni (ALA-SCCLP) , Sergio Divina (LN-Aut)
Paolo Arrigoni (LN-Aut) (ritira firma in data 17 febbraio 2017)
Camilla Fabbri (PD) (ritira firma in data 16 febbraio 2017)
Fabiola Anitori (AP (Ncd-CpI)) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Lucio Barani (ALA-SCCLP) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Alessandra Bencini (Misto, Italia dei valori) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Rosaria Capacchione (PD) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Paolo Corsini (PD) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Serenella Fucksia (Misto) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Albert Laniece (Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Pietro Liuzzi (CoR) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Paolo Naccarato (GAL (GS, PpI, M, Id, E-E, MPL, RI)) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Franco Panizza (Aut (SVP, UV, PATT, UPT)-PSI-MAIE) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Laura Puppato (PD) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Antonio Razzi (FI-PdL XVII) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Gabriele Albertini (AP (Ncd-CpE)) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Laura Bignami (Misto, Movimento X) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Anna Cinzia Bonfrisco (CoR) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Silvana Andreina Comaroli (LN-Aut) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Giuseppe Compagnone (ALA-SCCLP) (aggiunge firma in data 15 febbraio 2017)
Nunziante Consiglio (LN-Aut) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Mario Mauro (GAL (GS, PpI, M, Id, E-E, MPL, RI)) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Antonio Milo (ALA-SCCLP) (aggiunge firma in data 15 febbraio 2017)
Antonio Scavone (ALA-SCCLP) (aggiunge firma in data 15 febbraio 2017)
Giancarlo Serafini (FI-PdL XVII) (aggiunge firma in data 14 febbraio 2017)
Francesco Maria Amoruso (ALA-SCCLP) (aggiunge firma in data 13 febbraio 2017)
Fonti:

RACCOLTA CILIEGIE 2015

raccolta ciliegie

Ottima annata , alla faccia di chi usa ,comprandoli, pesticidi e fertilizzanti sintetici.

Belle, buone, abbondanti e senza “ospiti” indesiderati (cuccioli di mosche) .

L’agricoltura del meno fai e più ti rende funziona. Certo ho dovuto mettere trappole con la sarda , ma meglio che intossicarsi col rogor.

Settimana dedicata quindi all’essiccazione , marmellate rigorosamente senza zucchero, regali/baratti  e grandi sbafate di ciliegie, da solo e in compagnia.

 

Aspettando le che le mandorle maturino…

Un altro grande sostegno e appoggio morale agli 800.000 Uomini dell’ ukraina  cacciati dalle loro terre (donetsk e karkoov) e case dal governo fantoccio nazi-usa-nato-ukraino che con bombardamenti chimici e non solo ,sono costretti ad abbandonare le loro terre ,con il totale appoggio della nato e i suoi organi d’informazione. Molti invece,a causa dell’età e malattie, decidono di rimanere ,morendo.

La pulizia etnica con cui stanno sterminando ukraini di origine Russa hanno lo scopo reale di cacciarli da terre già vendute alle multinazionali (da boicottare assolutamente)  olandese SHELL e della naziamericana CHEVRON , per accaparrarsi circa 5.000 miliardi di metricubi di shale gas.

Ancora una volta l’eu dimostra tutto il suo incondizionato asservimento in modo vergognoso, appoggiando la dittatura ukraina e l’operato usa.

Fortunatamente gli usa e l’eu ,con le loro banche , fmi bm bce, hanno i giorni contati. Grazie alla neonata Banca Mondiale dei BRICS si sta aprendo un nuovo orizzonte verso un economia vera legata a indici di produzione reali e senza i mezzi coercitivi (colpi di stato, rivoluzioni colorate architettate ad oc, rapine delle sovranità nazionali , ecc..)  delle banche occidentali

Pomodori secchi, una bontà

Anche quest’anno a fine agosto ho raccolto ed essiccato pomodori..

Dopo l’esperienza riuscita degli anni passati sull’essiccazione di pomodori regina e fiaschetto ( varietà tipiche locali) quest’anno ho inserito quelli di san marzano ,quelli grossi come patate per intenderci.

Purtroppo non mi sono trovato con le quantità.

Da 50 kg ca di pomodori essiccati mi sono ritrovato con 7 o 8 kg di pomodori secchi…giusto per il consumo familiare.

Il rapporto del peso di frutto fresco ed essiccato può scendere a 10:1,5 , cioè da 1 kg di pomodore fresco ottengo 150 gr. circa di pomodoro essiccato. Provateci e capirete per costano tanto, anzi..devono costare tanto!  Se li pagate 8€/kg secchi vuol dire che hanno valutato il fresco a 80 cent€/kg + il lavoro!

 

Marzo 2014

Sta arrivando la primavera e prima che avvenga la ripresa vegetativa faccio una potatura “verde” dei Mandorli e Olivi più bisognosi.

Infatti gli ulivi innestati tendono ad incespuglirsi ,togliendo luce al tronco. L’eliminazione dei succhioni, polloni, e rami interni permette all’albero di “respirare luce” senza stressarlo troppo.

Altra attività è la preparazione di altri pezzi di terreno da adibire ad orto e soprattutto la semina in semensaio. Purtroppo scelgo questo tipo di semina a quella diretta per 2 ragioni. Una per un risparmio del consumo idrico,non è detto che piovi regolarmente e in tal caso devo pensare a non sputtanarmi l’acqua accumulata già in primavera. La seconda ragione è per un migliore controllo dei semi che vanno in germoglio. Essendo per lo più semi recuperati da scambi e quindi non F1 ,ibridi, OGM e MGM (Mutagenesi), e perciò preziosissimi.