RESIDUI DI POTATURA, COSA FARCI?

Sono passati 2 anni da quando ho adottato la forma di potatura policonica. Questa forma dovrebbe provocare un minor getto di polloni e succhioni in quanto rispecchia la forma naturale basitona , apicale dell’ulivo.

Quest’anno ho applicato questa potatura ad altri 70 alberi ,ed essndo una riforma avevo un bel po di ramaglie da smaltire…

queste qui sotto sono una minima parte di ciò che è rimasto…

aaa 001 aaa 002

La domanda che ci si pone è quindi: cosa fare dei rami di potatura?

Normalmente i contadini locali separano i rami più grossi per bruciarli in camino, e del resto ne fanno balle di rami utilizzati per accendere i forni per il pane oppure li bruciano direttamente in loco.

Il problema principale è che se questi rami vengono “pompati” con insetticidi ed erbicidi al momento della combustione il fluoro e cloro presente  formano “diossine”. Senza considerare il contributo ai cambiamenti climatici (che non è il “riscaldamento globale”, che non c’è) , perciò la regola che adotto è bruciare il meno possibile.

Una soluzione per smaltimento delle ramaglie me l’ha data l’amico Luciano Furcas attraverso la costruzione dei “biorolli”, che sono dei grandi salsicciotti tenuti stretti da fili di metallo o canapa che offrono rifugio per insetti antagonisti ed animali che comunque contribuiscono a ravvivare il terreno.

Nel mio caso ho utilizzato i biorolli facendo delle mezzelune alla base degli ulivi in pendenza in modo da rallentare e far penetrare nel terreno il flusso di acqua che si forma durante gli acquazzoni.

aaa 004 aaa 003

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...