Agosto, è tempo della raccolta delle Mandorle Cegliesi

Sono quasi 6 mesi che non piove.

La terra è sempre più arida e asciutta. Tra una scia chimica e l’altra che impedisce la pioggia, innaffio a mano qualche Ciliegio che più di ogni altro albero presente, ha bisogno di acqua.Lo innaffierei volentieri col sangue dei piloti che producono queste scie (mai come quest’anno) ma sono troppo lontani.

Passo quindi alla raccolta delle mandorle che inizia la mattina presto,quando l’aria è più fresca (si fa per dire, ci sono 35° all’ombra) e finisce quando il caldo diventa insopportabile, a 45° e più,sotto il sole,senza un alito di vento.

La raccolta la facciamo sempre a mano,con bastoni di 3 e 4 metri.
Dopo una settimana di sbattimenti di rami con questi bastoni, se incontrassi un giapponese con un “Katana” di legno lo poverizzerei.

Scherzo naturalmente, se fosse quì un giapponese col bastone mi darebbe una mano e finirei prima.

L’aspetto più fastidioso della raccolta non è la temperatura equatoriale e il sudore che evapora prima ancora di uscire ,ma quelle cazzo di “cimici del mandorlo” gialle che ti cadono addosso tipo neve e che ti si infilano dappertutto. Capisco quelli che spruzzano veleno antiparassitario dappertutto…… poi crepano di cancro (ho seppellito un amico giusto 3 anni fa che diceva: <<non mi succede niente a buttare il “veleno” alle piante perchè io ho il “patentino”>>…morto di cancro a 40 anni!! ) , ma almeno non si impestano di cimici.

Poi comunque ci si abitua anche alle cimici (ci si abitua a monti, berlusconi e bersani perchè non alla cimici?),che per fortuna devono odiarci anche più di noi perchè spariscono con una spazzolata o come nel nostro caso con un bel tuffo in mare….fermo come una tavola….per 5 ore a galleggiare in silenzio in acqua…..che segnava la fine della giornata lavorativa e l’inizio di una favola che diventa realtà.

Approposito, abbiamo raccolto 200 kg di mandorle, a noi ne bastano una 50ina. Il resto lo vendiamo o barattiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...